DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     CARDINAL BAGNASCO: "TUTTI ASPIRANO A GUADAGNARSI IL PANE"         DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE PONTE, BUCCI: "SPERO SIANO RISPETTATI I TEMPI"         TRRENO POWER, 50 CITTADINI CHIEDONO RISARCIMENTO PER DANNI MORALI E PSICOLOGICI         SLOW FISH A GENOVA, APPUNTAMENTO DAL 9 AL 12 MAGGIO         INCENDIO IN UNA CASA, MORTI I DUE CANI         PONTE MORANDI, NUOVO ESPOSTO IN PROCURA. E OGGI ARRIVANO LE GRU         ASSEMBLEA NAZIONALE PD, ELETTI PINOTTI, TERRILE, PAITA E ORLANDO         CALCIO GIOVANILE, INSULTI RAZZISTI AL PORTIERE DA PARTE DELLA TIFOSERIA DELLA SQUADRA ANTAGONISTA         GENOA, SCONFITTA L'INVINCIBILE JUVE         GENOVA, DIMEZZATA LA PENA ALL'UOMO CHE UCCISE LA COMPAGNA: "LO ILLUSE"        


SAMPDORIA BELLA A META': 2-3 A SAN SIRO

Pubblicato il 29 / 10 / 2018

Dopo 4 turni di imbattibilità passo falso della Sampdoria che cede di misura al Meazza dopo un bel primo tempo e una ripresa molto meno convincente.

Prima frazione pirotecnica con la Samp trascinata dalla classe di Quagliarella e dall'estro di Saponara che prima ribalta in 9 minuti la rete iniziale di Cutrone e poi viene raggiunta da una prodezza di Higuain: 2-2 dopo appena 35 minuti e match aperto ad ogni soluzione.

Nella ripresa la Samp non demerita ma appare meno convinta e brillante. Giampaolo si vede ridotte le soluzioni alternative dagli infortuni di Murru e Defrel: i sostituti non convincono, con Kownacki evanescente e Sala che si fa scappare Suso nell'azione decisiva che regala il successo al Milan.

Finisce 3-2 per i rossoneri forse più cattivi e determinati dei blucerchiati che in poco più di 1 ora subiscono tre reti dopo averne prese appena quattro nelle precedenti 10 giornate.


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer