DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     FIRMA MEMORANDUM ITALIA-CINA, I RISVOLTI PER IL PORTO DI GENOVA         "UN WEEKEND ESTIVO" CON CODE DA VERO CONTROESODO         METEO, DA LUNEDž SI RIAFFACCIA L'INVERNO: PIOGGIA E TEMPERATURE IN CALO         VALBORMIDA, DUE INCENDI BOSCHIVI NELLA GIORNATA DI IERI         IMPERIA, FURGONE RUBATO IN FUGA: POLIZIA SPARA E LO BLOCCA         RIAPERTURA STRADA PORTOFINO, MAHMOOD E TANTI ALTRI ALL'INAUGURAZIONE DI SABATO 6 APRILE         CESSIONE SAMP, SETTIMANA DECISIVA         SCIOPERO ALITALIA, DISAGI ANCHE A GENOVA         SPEDIPORTO, IL 29 L'ASSEMBLEA GENERALE AL GRIDO DI "WE BRIDGE THE WORLD"         VIAREGGIO CUP, PER IL GENOA Ť FINALE        


COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI, BAGNASCO CELEBRA A CERTOSA

Pubblicato il 2 / 11 / 2018

Giornata della commerazione dei defunti e oggi il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova, ha deciso di celebrare una messa di suffragio per le vittime della tragedia del Ponte Morandi nella parrocchia di San Bartolomeo della Certosa, a poche centinaia di metri dai resti del ponte, anzichè come consuetudine negli anni scorsi, nel cimitero di Staglieno.

“Sono qui a Certosa per portare la mia vicinanza personale e di pastore ai parenti delle vittime del crollo del Morandi e a tutti quelli che stanno soffrendo» ha detto il Cardinal Bagnasco.

La funzione originariamente avrebbe dovuto tenersi all’aperto, in via Perlasca. Ma a causa delle condizioni meteo è stata spostata alla parrocchia di Certosa di fronte a tantissime persone.

Alla cerimonia erano presenti i familiari di Luigi Altadonna e Mirko Vicini., deceduti il 14 agosto. Al termine della cerimonia il cardinale si è recato con i fedeli sul luogo del disastro. Dopo essersi inginocchiato, ha deposto una corona di fiori in ricordo delle 43 vittime.

 


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer