DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     CISL LIGURIA COMMENTA IL NO ALLA GRONDA         GIOVANNI TOTI SULLA GRONDA         TRENITALIA: IL M5S VUOLE AL PI PRESTO UN TAVOLO DI DISCUSSIONE         NUOVO GOVERNO O VOTO?         GRONDA: GRANDE BEFFA PER GLI ESPROPRIATI         MARCIA DELLA LUCE         BILIARDO: RICCARDO SINI CAMPIONE EUROPEO PALLA 9         MARCO BUCCI SULLA CRISI DI GOVERNO         I CANTIERI GENOVESI         TRUFFE AGLI ANZIANI: INTERVISTA A STEFANO GARASSINO        


Boissano, uomo dimesso dall'ospedale e trasferito in carcere

Pubblicato il 20 / 11 / 2018

Savona. E' stato dimesso dal'ospedale di Pietra Ligure (Savona) l'operaio di 47 anni accusato di aver soffocato con un cuscino sua moglie sabato scorso nella loro camera da letto a Boissano, nel savonese. L'uomo, che si era tagliato le vene subito dopo l'omicidio e per questo era stato sottoposto a intervento chirurgico, è stato trasferito in carcere a Savona. L'uomo è accusato di omicidio volontario.

Interrogato in ospedale l'uomo ha ammesso di aver soffocato la moglie in un accesso di gelosia: "Quando ha ammesso che aveva un altro uomo e che non voleva chiudere quella relazione - ha detto al magistrato - ho perso la testa, mi sono sentito un uomo fallito e l'ho soffocata". Oggi si svolgerà l'autopsia, disposta dalla procura, sul corpo della donna.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer