DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOA - TORINO, CONTESTAZIONE ANNUNCIATA         IL SOTTOSEGRETARIO GENOVESE DELLA LEGA ARMANDO SIRI INDAGATO PER CORRUZIONE         GENOA, RIENTRA STURARO MA I TIFOSI DISERTANO         LE ACCUSE A CASSANO, RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE         PONTE MORANDI, PARTITA LA RICOSTRUZIONE, AL VIA LO SMONTAGGIO DELLA PILA 5         PIAGGIO AEROSPACE: 504 LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE DAL 2 MAGGIO         FUTURO DELL'EX MOODY, SI TRATTA CON IL GRUPPO HI FOOD         CAMPO LIGURE, QUESTA SERA IL RICORDO DI DON GALLO         IMPERIA, ARRESTATA PRESIDE: USAVA AUTO DELLA SCUOLA PER VIAGGI PERSONALI         SMONTAGGIO PILA 5 MORANDI, SI PARTE QUEST'OGGI        


Morandi, in gara anche i cinesi del ponte Hong Kong - Macao

Pubblicato il 29 / 11 / 2018

Genova. C'è un'altra cordata italo-cinese tra le imprese che hanno presentato progetti per la ricostruzione di ponte Morandi. E se si decidesse in base a dimensioni e fatturato non ci sarebbe partita. Perfino per il primo gruppo italiano delle costruzioni, che è, appunto, Salini Impregilo.

Il colosso cinese ha realizzato centinaio di opere tra le quali un ponte da 55 chilometri, parte sul mare e parte in galleria, tra Hong Kong, Zhuhai e Macao.

La società si è associata con l’italiana Salc (Milano), con la progettazione affidata alla 3TI di Roma. Al commissario il raggruppamento ha inviato più di una proposta: la più “rapida”, che consente di svincolare la demolizione dalla ricostruzione, consentirebbe di riaprire al traffico entro 11 mesi. Tra le soluzioni anche una versione “strallata”, con due grandi torri e cavi di sostegno per oltrepassare, senza interferenze, Polcevera e ferrovia.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer