DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     MI.ME. 2019: MISSSIONE COMPIUTA A VOLTRI         SANTA MARGHERITA LIGURE: RICONFERMATA LA BANDIERA LILLA         TURISMO: CONFARTIGIANATO SOTTOSCRIVE IL NUOVO PATTO PER IL LAVORO         PONTE MORANDI: VERSO IL RIUTILIZZO DELLE MACERIE         SAMPDORIA: ARRIVA AVOGADRI         TERZO VALICO: PROPOSTO IL NOME DI RETTIGHIERI COME COMMISSARIO         GENOA: NUOVA AMICHEVOLE A NEUSTIFT         MINISTRO SALVINI A GENOVA PER L'ASSEGNAZIONE DEI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITà         EDILIZIA: ANCORA CRISI IN VAL POLCEVERA         SANITà: DANIELA TROIANO NOMINATA COMMISSARIO STRAORDINARIO ASL 5        


Vialli parla della sua malattia ospite a "Che tempo che fa"

Pubblicato il 3 / 12 / 2018

"Tutti credono che io abbia affrontato la malattia con coraggio, ma la verità è che molto spesso me la sono fatta addosso".

Ha scosso tutto il mondo del calcio la notizia che Gianluca Vialli, ex bomber di Sampdoria, Juventus e Chelsea, è da circa un anno in lotta contro il cancro: "Faccio fatica a dirlo ma l'esperienza del tumore, anche se sembra strano, mi ha aiutato a diventare una persona migliore. Vivere la malattia ti aiuta a vedere tutto sotto un'altra prospettiva, dai più valore alle cose, alla famiglia, devi prenderti cura di te stesso" parla così a cuore aperto del suo libro scritto appunto per far sapere al mondo del suo calvario, insieme ad uno storico tifoso blucerchiato, Fabio Fazio, sottolineando di come si sia posto vari obiettivi a lungo termine quali non morire prima dei genitori e quello di portare le figlie all'altare, ed altri più a breve termine ovvero l'operazione, la degenza, chemioterapia e radioterapia.

Non è mancata la menzione d'onore per i tifosi blucerchiati che sabato sera, in occasione del match casalingo contro il Bologna, hanno esposto svariati striscioni di vicinanza e conforto e intonato cori per l'indimenticato bomber dello scudetto del 1991, gemello del gol di Roberto Mancini: "È stato bellissimo e commovente, sono passati tanti anni da quando giocavo, ma si ricordano ancora di me", e sicuramente  non ti dimenticheranno mai.

Luca Vialli Alè Alè

 


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer