DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOVA, SGOMBERATE 12 CASE OCCUPATE: DENUNCIATE QUATTRO PERSONE         COMIZIO CASAPOUND A GENOVA, 300 POLIZIOTTI SCHIERATI: TENSIONE E POSSIBILI SCONTRI         COMIZIO CASAPOUND A GENOVA, VIOLENZA IN PIAZZA MARSALA         PONTE MORANDI, TRE QUINTALI DI ESPLOSIVO E QUATTRO SECONDI PER FAR ESPLODERE LE PILE 10 E 11         PONTE MORANDI, PROROGATI I TERMINI DELLA RICHIESTA PER LA ZONA FRANCA         DOPO IL TEACHER PRIDE DI IERI, QUESTO POMERIGGIO PRESIDIO IN PIAZZA DE FERRARI DI INSEGNANTI, STUDENTI E PERSONALE ATA         GIOVANNI TOTI: "MI AUGURO ANCORA DUE SQUADRE IN A"         CARGO BAHRI YAMBU ATTRACCA IN PORTO A GENOVA         REDDITO DI CITTADINANZA, 20.477 LE DOMANDE IN LIGURIA         OSPEDALE GALLIERA, GUASTO ALLA RETE INFORMATICA. RISOLTO        


Estorsione, arrestato Pizzimbone nell'ambito dell'inchiesta sui rifiuti

Pubblicato il 12 / 12 / 2018

Savona. L'imprenditore Pier Paolo Pizzimbone, ex deputato del Popolo della Libertà, e un altro imprenditore, Mario La Porta, sono stati arrestati ad Alassio (Savona) nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Savona su ambiente e rifiuti.

Dal tribunale non trapelano informazioni, ma a quanto pare l'accusa per entrambi sarebbe quella di estorsione (non si sa ancora se tentata o consumata): secondo gli inquirenti i due si sarebbero fatti pagare da un rappresentante dell'azienda che ora gestisce la raccolta rifiuti ad Alassio.

L'indagine, iniziata lo scorso 28 novembre con alcune perquisizioni in Comune e nell'abitazione dell'ex assessore all'Ambiente, Rocco Invernizzi, aveva portato alle dimissioni di quest'ultimo dalla giunta e dello stesso Pizzimbone dalla carica di commissario provinciale di Fratelli d'Italia.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer