DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     MI.ME. 2019: MISSSIONE COMPIUTA A VOLTRI         SANTA MARGHERITA LIGURE: RICONFERMATA LA BANDIERA LILLA         TURISMO: CONFARTIGIANATO SOTTOSCRIVE IL NUOVO PATTO PER IL LAVORO         PONTE MORANDI: VERSO IL RIUTILIZZO DELLE MACERIE         SAMPDORIA: ARRIVA AVOGADRI         TERZO VALICO: PROPOSTO IL NOME DI RETTIGHIERI COME COMMISSARIO         GENOA: NUOVA AMICHEVOLE A NEUSTIFT         MINISTRO SALVINI A GENOVA PER L'ASSEGNAZIONE DEI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITà         EDILIZIA: ANCORA CRISI IN VAL POLCEVERA         SANITà: DANIELA TROIANO NOMINATA COMMISSARIO STRAORDINARIO ASL 5        


Sampdoria: vittoria per 2-0 in casa

Pubblicato il 17 / 12 / 2018

Continua il filotto positivo della Sampdoria, che dal derby del 25 novembre ha vinto due partite pareggiandone altrettante. Samp dunque imbattuta da 4 partite (che diventano 5 considerando la Coppa Italia) che ieri ha sfoderato una delle migliori prove dall'inizio del campionato, annullando la sorpresa Parma con un definitivo 75% di possesso palla e 12 tiri complessivi contro i due degli avversari. Ottima prova di tutti gli undici in campo, spiccano Praet con due assist e Jacopo Sala all'esordio stagionale da titolare, non a caso i due gol sono arrivati proprio da azioni sviluippate sulla fascia destra. Oltre ovviamente agli autori dei due gol: Caprari e l'infinito capitan Quagliarella, definito da Giampaolo "patrimonio dell'UNESCO", che segna il settimo gol nelle ultime sei partite, il nono stagionale.

Mister Giampaolo nel post partita elogia tutta la squadra partendo dal reparto arretrato: "bene Praet, Ekdal e Linetty? Tutti, anche quelli davanti. La linea difensiva si è mantenuta alta, sono stati bravi. Forse una delle migliori espressioni di collettivi e idea di gioco che è quello a cui noi miriamo ma bisogna sempre pensare di migliorarsi e vedere che tipo di calcio giocano le grandi squadre. Tanti cross dal fondo? E’ stata la chiave. Abbiamo dovuto cambiare qualcosa e dobbiamo dire che Praet e Linetty sono stati bravi. Poi quando hai qualità riesci a mettere dentro qualche palla velenosa” - proseguendo con il reparto avanzato  “Ramirez e Saponara mi mettono in difficoltà? Sono contento che stiano entrambi bene perché c’era un periodo che stavano entrambi male. Abbiamo soddisfatto il pubblico con entrambi. Ora cerco di fare meno torti a entrambi. Poi penso che in una partita sia più funzionale Ramirez o Saponara; Caprari è forte. Defrel è forte, Quagliarella è forte, Kownacki è forte, Saponara è forte, Ramirez è forte. Tre giocano. Siamo contenti di averli, poi tutti i calciatori hanno bisogno di prestazioni per acquisire fiducia”

Samp che dunque può preparare al meglio la prossima trasferta di Empoli e il match del "boxing day" al Ferraris contro il Chievo fanalino di coda, e che farà di tutto per guadagnare 6 punti prima dell'ultima partita dell'anno, il 29 dicembr infatti appuntamento all'Allianz Stadium di Torino contro la Juventus capolista solitaria.


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer