DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOVA, SGOMBERATE 12 CASE OCCUPATE: DENUNCIATE QUATTRO PERSONE         COMIZIO CASAPOUND A GENOVA, 300 POLIZIOTTI SCHIERATI: TENSIONE E POSSIBILI SCONTRI         COMIZIO CASAPOUND A GENOVA, VIOLENZA IN PIAZZA MARSALA         PONTE MORANDI, TRE QUINTALI DI ESPLOSIVO E QUATTRO SECONDI PER FAR ESPLODERE LE PILE 10 E 11         PONTE MORANDI, PROROGATI I TERMINI DELLA RICHIESTA PER LA ZONA FRANCA         DOPO IL TEACHER PRIDE DI IERI, QUESTO POMERIGGIO PRESIDIO IN PIAZZA DE FERRARI DI INSEGNANTI, STUDENTI E PERSONALE ATA         GIOVANNI TOTI: "MI AUGURO ANCORA DUE SQUADRE IN A"         CARGO BAHRI YAMBU ATTRACCA IN PORTO A GENOVA         REDDITO DI CITTADINANZA, 20.477 LE DOMANDE IN LIGURIA         OSPEDALE GALLIERA, GUASTO ALLA RETE INFORMATICA. RISOLTO        


Bucci rassicura sul fronte demolizione Morandi

Pubblicato il 17 / 12 / 2018

Ha parlato questa mattina il sindaco di Genova Marco Bucci, che alla presentazione del capodanno a Genova è stato incalzato dai reporter presenti che gli hanno posto alcune domande sul sempre attuale discorso del Ponte Morandi. Primo cittadino nonchè commissario per la ricostruzione, che ha subito rassicurato chi pensasse che l'inaugurazione dei lavori per la demolizione avvenuta sabato mattina fosse falsa, puntualizzando che proprio oggi hanno ricevuto l'autorizzazione per l'inizio dei lavori sul moncone ovest (lato Coronata), aggiungendo che, tuttavia, "prima di veder calare un pezzo dal ponte ci vorranno una decina di giorni, due settimane al massimo, ma i lavori sono iniziati e procederanno spediti, tempo permettendo in quanto in caso di pioggia battente o vento forte i lavori subirebbero rallentamenti per ovvie causee di sicurezza" 

Il sindaco procede discutendo delle abitazioni sottostanti il ponte che verranno demolite, si parla di un numero tra le 50 e le 120 unità, che verranno rimosse solo dopo lo smaltimento dei residui di amianto presenti ancora negli edific, puntualizzando che la sua speranza è ovviamente che il numero di demolizioni sia il più basso possibilei; conclude parlando di viabilità affermando che il suo ultimo lavoro prima delle vacanze di Natale sarà quello di riaprire via Giorgio Perlasca e che dal momento in cui sarà stabilizzato anche il moncone ovest tramite appositi piloni in metallo, si potrà procedere con la riapertura di via Walter Fillak.


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer