DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     MI.ME. 2019: MISSSIONE COMPIUTA A VOLTRI         SANTA MARGHERITA LIGURE: RICONFERMATA LA BANDIERA LILLA         TURISMO: CONFARTIGIANATO SOTTOSCRIVE IL NUOVO PATTO PER IL LAVORO         PONTE MORANDI: VERSO IL RIUTILIZZO DELLE MACERIE         SAMPDORIA: ARRIVA AVOGADRI         TERZO VALICO: PROPOSTO IL NOME DI RETTIGHIERI COME COMMISSARIO         GENOA: NUOVA AMICHEVOLE A NEUSTIFT         MINISTRO SALVINI A GENOVA PER L'ASSEGNAZIONE DEI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITà         EDILIZIA: ANCORA CRISI IN VAL POLCEVERA         SANITà: DANIELA TROIANO NOMINATA COMMISSARIO STRAORDINARIO ASL 5        


Ponte Morandi, definiti i criteri dei rimborsi alle ditte

Pubblicato il 8 / 1 / 2019

Genova. Sono stati definiti i criteri attuativi del Decreto Genova per risarcire le imprese e i lavoratori autonomi danneggiati dal crollo del Morandi. Per i risarcimenti è stata definita la soglia minima di mille euro del decremento di fatturato, quale requisito di ammissibilità.

Il riconoscimento del danno sarà fino al 100% del decremento del fatturato rispetto alla media registrata nel triennio 2015-2017, fino a un limite massimo di 200mila euro. L'indicazione del Commissario all'emergenza Toti è riconoscere il 100% di indennizzo alle aziende in area rossa e, qualora le risorse non siano disponibili al massimo previsto anche per le restanti aree, verranno effettuati riparti fino all'80% per la zona arancione e fino al 60% per le imprese nei Municipi di Sampierdarena, Cornigliano e Sestri.

Le domande potranno essere presentate dal 15 gennaio al 28 febbraio. Le aziende devono presentare domanda alla Camera di Commercio, quelle per il sostegno al reddito possono essere presentate con sistema telematico dal sito di Regione.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer