DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     CARGO BAHRI YAMBU ATTRACCA IN PORTO A GENOVA         REDDITO DI CITTADINANZA, 20.477 LE DOMANDE IN LIGURIA         OSPEDALE GALLIERA, GUASTO ALLA RETE INFORMATICA. RISOLTO         BOSCHI DIETRO L'ACQUASANTA, DISPERSO DA IERI UN ESCURSIONISTA CINQUANTENNE         MERCOLEDì 22 MAGGIO: PRESIDIO DI PROTESTA CONTRO LA SOSPENSIONE DELLA PROF.SSA DI PALERMO         CONFRONTO ELETTORALE EUROPEO IN DIRETTA SUL CANALE 18 E SU FB         BANCA CARIGE, MALACANZA: "Sì A UNA OPERAZIONE DI MERCATO"                 GENOVA, VIA CADORNA: PEDONE TRAVOLTO DA AUTO E MOTO. GRAVE         GENOVA, ALBERO SI ABBATTE SU PALAZZINA ALL'OSPEDALE GALLIERA        


Scritte contro Guido Rossa, dopo la rimozione si indaga

Pubblicato il 24 / 1 / 2019

Genova. Sono state immediatamente rimosse le scritte contro Guido Rossa che sono apparse ieri mattina in salita Santa Brigida a Genova, all'altezza della targa che ricorda l'attentato dell'8 giugno del 1976, quando il magistrato Coco venne ucciso dalle Brigate Rosse, insieme ai suoi uomini della scorta.

Una delle scritte lasciate sul muro offende la memoria di Guido Rossa, definito “infame” dalla mano ignota. Mentre un’altra scritta, posta proprio sotto la targa di marmo ricorda i nomi dei tre brigatisti Mara Cagol, Tino Viel e Gianfranzo Zoia. Una terza scritta prende di mira un giornalista genovese de Il Secolo XIX.

Dopo l'intervento della polizia si sta indagando sull'accaduto.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer