DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     INCENDIO IN UNA CASA, MORTI I DUE CANI         PONTE MORANDI, NUOVO ESPOSTO IN PROCURA. E OGGI ARRIVANO LE GRU         ASSEMBLEA NAZIONALE PD, ELETTI PINOTTI, TERRILE, PAITA E ORLANDO         CALCIO GIOVANILE, INSULTI RAZZISTI AL PORTIERE DA PARTE DELLA TIFOSERIA DELLA SQUADRA ANTAGONISTA         GENOA, SCONFITTA L'INVINCIBILE JUVE         GENOVA, DIMEZZATA LA PENA ALL'UOMO CHE UCCISE LA COMPAGNA: "LO ILLUSE"         PONTE, NIENTE USO DI ESPLOSIVO PER LA PILA 8         CORTE DEI CONTI, CONDANNATI DUE EX CONSIGLIERI REGIONALI PER IL CASO "SPESE PAZZE"         PORTO, CULMV VERSO LO SCIOPERO DOPO 11 ANNI         DEMOLIZIONE PONTE MORANDI, NELLE PROSSIME ORE LA DECISIONE SULLA PILA 8        


Scritte contro Guido Rossa, dopo la rimozione si indaga

Pubblicato il 24 / 1 / 2019

Genova. Sono state immediatamente rimosse le scritte contro Guido Rossa che sono apparse ieri mattina in salita Santa Brigida a Genova, all'altezza della targa che ricorda l'attentato dell'8 giugno del 1976, quando il magistrato Coco venne ucciso dalle Brigate Rosse, insieme ai suoi uomini della scorta.

Una delle scritte lasciate sul muro offende la memoria di Guido Rossa, definito “infame” dalla mano ignota. Mentre un’altra scritta, posta proprio sotto la targa di marmo ricorda i nomi dei tre brigatisti Mara Cagol, Tino Viel e Gianfranzo Zoia. Una terza scritta prende di mira un giornalista genovese de Il Secolo XIX.

Dopo l'intervento della polizia si sta indagando sull'accaduto.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer