DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     FIRMA MEMORANDUM ITALIA-CINA, I RISVOLTI PER IL PORTO DI GENOVA         "UN WEEKEND ESTIVO" CON CODE DA VERO CONTROESODO         METEO, DA LUNEDž SI RIAFFACCIA L'INVERNO: PIOGGIA E TEMPERATURE IN CALO         VALBORMIDA, DUE INCENDI BOSCHIVI NELLA GIORNATA DI IERI         IMPERIA, FURGONE RUBATO IN FUGA: POLIZIA SPARA E LO BLOCCA         RIAPERTURA STRADA PORTOFINO, MAHMOOD E TANTI ALTRI ALL'INAUGURAZIONE DI SABATO 6 APRILE         CESSIONE SAMP, SETTIMANA DECISIVA         SCIOPERO ALITALIA, DISAGI ANCHE A GENOVA         SPEDIPORTO, IL 29 L'ASSEMBLEA GENERALE AL GRIDO DI "WE BRIDGE THE WORLD"         VIAREGGIO CUP, PER IL GENOA Ť FINALE        


Genova, figlia minorenne drogata e stuprata da madre e patrigno

Pubblicato il 19 / 2 / 2019

Genova. Una madre, con la complicità del compagno, ha drogato e fatto bere la figlia di 17 anni e quando la ragazzina non ha avuto più il controllo di sè è stata abusata dall'uomo. La coppia è stata arrestata dai poliziotti della Squadra mobile di Genova che hanno raccolto la denuncia della minorenne. La madre della ragazza e il compagno sono accusati di violenza sessuale di gruppo.

La 17enne ha raccontato di essere stata a una festa in compagnia della madre e del patrigno. I due, 39 e 38 anni, l'avrebbero fatta bere e le avrebbero dato la droga dello stupro. Una volta drogata, la giovane è stata abusata dall'uomo davanti alla madre. Quando si è ripresa ha provato a reagire e la madre le avrebbe fatto capire che non doveva ribellarsi ma sottostare.

Tra i messaggi inviati dall'uomo sul cellulare della minore, e trovati dai poliziotti, anche uno in cui le diceva di aver sbagliato e che meritava la galera per quanto fatto. La donna ha altri due figli che sono stati allontanati da casa e affidati ai servizi sociali. (ANSA).


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer