DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     MI.ME. 2019: MISSSIONE COMPIUTA A VOLTRI         SANTA MARGHERITA LIGURE: RICONFERMATA LA BANDIERA LILLA         TURISMO: CONFARTIGIANATO SOTTOSCRIVE IL NUOVO PATTO PER IL LAVORO         PONTE MORANDI: VERSO IL RIUTILIZZO DELLE MACERIE         SAMPDORIA: ARRIVA AVOGADRI         TERZO VALICO: PROPOSTO IL NOME DI RETTIGHIERI COME COMMISSARIO         GENOA: NUOVA AMICHEVOLE A NEUSTIFT         MINISTRO SALVINI A GENOVA PER L'ASSEGNAZIONE DEI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITà         EDILIZIA: ANCORA CRISI IN VAL POLCEVERA         SANITà: DANIELA TROIANO NOMINATA COMMISSARIO STRAORDINARIO ASL 5        


Morta dopo incendio ad Aosta, il pm chiede l'archiviazione

Pubblicato il 6 / 3 / 2019

Aosta. La procura di Aosta ha chiesto al gip l'archiviazione del fascicolo per incendio colposo e omicidio colposo a carico di ignoti aperto in seguito alla morte di Mihaela Cheli, la ventunenne di Chiavari che nella notte tra il 22 e il 23 febbraio scorsi è caduta dal terzo piano di una palazzina di Antey-Saint-André (Aosta) mentre stava tentando di sfuggire a un incendio.

Il pm Carlo Introvigne, titolare del fascicolo, ieri ha ricevuto la relazione dei vigili del fuoco e ha sentito i due ragazzi che si trovavano nella mansarda con la giovane per un periodo di vacanza: il fidanzato, Matteo Tugnoli (24) di Chiavari, e il loro amico, Leonardo Bertucci (22) di Cicagna, che era rimasto lievemente intossicato.

Entrambi erano stati portati in ospedale ad Aosta in condizioni non gravi mentre Mihaela Cheli è morta il giorno seguente nel reparto di rianimazione, dove era giunta in condizioni gravissime, dopo essere precipitata per una decina di metri calandosi dalla finestra. (ANSA)


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer