DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     SCIOPERO DEL TRASPORTO PUBBLICO CONFERMATO PER MERCOLEDž 24         NUOVO PARCO GIOCHI INCLUSIVO A SESTRI PONENTE         DETRITI DEL PONTE MORANDI: RICOLLOCAZIONE         ANNULLATO IL JOVA BEACH PARTY DI ALBENGA         IN PIAZZA ALIMONDA PER NON DIMENTICARE CARLO GIULIANI         PIAGGIO AERO: SBLOCCATE LE COMMESSE PER 167 MILIONI         AGRICOLTURA: PRESENTAZIONE RISULTATI PROGETTO LIFE STOPVESPA         ASSEGNAZIONE DEI BENI CONFISCATI ALLA MAFIA: LA TESIMONIANZA DEL CIV DELLA MADDALENA         INCIDENTE SUL LAVORO DI SAVONA: IL COMMENTO DI ROBERTO GULLI         AEROPORTO CRISTOFORO COLOMBO: VIA LIBERA ALL'AMPLIAMENTO        


Baby portiere del Priamar al derby di Genova: "Ho superato il razzismo"

Pubblicato il 15 / 4 / 2019

Genova. "Sono contento, è per me un sogno essere qui e grazie all'affetto di tutti mi sono dimenticato quella partita". Così il portiere 14/enne che il 17 marzo scorso durante una gara del campionato Giovanissimi tra la sua squadra, il Priamar e la Cairese subiì insulti razzisti, ricorda quell'episodio mentre è ospite al derby di Genova per iniziativa del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Simone Valente (M5s). "Il ragazzo era emozionato ma era importante che ci fosse un'attenzione così grande per un fatto brutto accaduto in un campionato giovanile.

E' stata una bella iniziativa perché gli stadi devono essere liberi dal razzismo", ha detto Valente. Il ragazzo, accompagnato da Valente, ha incontrato l'a.d. del Genoa Zarbano e il vicepresidente della Sampdoria Romei e ha ricevuto i gagliardetti delle squadre. Con il giovane portiere, che tifa Sampdoria, c'erano la madre, l'allenatore e i dirigenti del Priamar. Il ragazzino ha seguito la partita a bordocampo come raccattapalle.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer