DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     CARIGE: OK DELLA BCE AL PIANO DI SALVATAGGIO         FUGASSA E GOTTO         INIZIA IL CONTROESODO         IL NUOVO PONTE GENOVESE         WEEKEND LUNGO DI FERRAGOSTO         INTERVENTI DEL COMUNE SUI CORSI D'ACQUA         TRENI: SOPPRESSIONE DI 10 REGIONALI         PARCHI E BIODIVERSITÓ         SEQUESTRO DI CIBO CONTRAFFATTO IN PORTO         VENTIMIGLIA: RIMOSSA LA FONTANELLA DEI MIGRANTI        


Genova, picchia la moglie: fermato con il taser

Pubblicato il 15 / 4 / 2019

Genova. Ha picchiato la moglie perché geloso, ha distrutto casa e minacciato di morte i poliziotti. E' stato necessario il taser, l'arma che immobilizza sparando dardi, per bloccarlo: è la prima volta a Genova. L'episodio nel quartiere di Begato, protagonista un italiano di 40 anni, ubriaco. A chiamare la polizia la donna, dopo che l'anziana madre, terrorizzata dal fatto, respirava male. All'arrivo dei poliziotti l'uomo ha lanciato oggetti dalle scale e gridato 'Vi ammazzo'.

Uno di loro, per calmarlo, ha usato il taser solo nella fase in cui emette un rumore di solito fa da deterrente. Non è bastato e durante la mediazione l'uomo si è spogliato, ha gridato "sparatemi" e ha lanciato una bicicletta contro i poliziotti. A questo punto è stato usato il taser con i dardi: l'uomo si è accasciato rimanendo cosciente. Il 40enne, portato in ospedale dove è stato sedato, è stato arrestato per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. La moglie (prognosi 7 giorni) lo ha denunciato per maltrattamenti.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer