DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     LINGUAGGIO DEI SEGNI IN SALA ROSSA         AL VIA I BUS ELETTRICI         ARCELOR MITTAL         IL DESTINO DELLA MARINELLA DI NERVI         IRON MAN TRIATHLON         FALSI REPORT SULLE CONDIZIONI DEI VIADOTTI AUTOSTRADALI         ISTAT: AUMENTA L'OCCUPAZIONE IN LIGURIA         LA PRO RECCO A STANFORD         AREA SANREMO: ON LINE IL BANDO PER PARTECIPARE         EX MERCATO DI CORSO SARDEGNA: ECCO IL BANDO        


Sampdoria, la rivincita di Giampaolo

Pubblicato il 7 / 2 / 2017

Ancora un giorno di riposo per la Samp. Giampaolo dopo la bella vittoria ottenuta a Milano ha concesso un giorno extra di vacanza ai suoi uomini. La ripresa è prevista domani con una doppia seduta di allenamento. E non solo i giocatori, ma soprattutto il tecnico può godersi il post vittoria contro il Milan. I sei punti ottenuti contro i rossoneri e contro la Roma, hanno spazzato via tutte le critiche che ruotavano attorno all'allenatore dopo le sei sfide senza vittorie. Il tecnico lo aveva detto: “conta il lavoro, le prestazioni arriveranno”. E così è stato. Sono i giovani della Samp ad aver trascinato la squadra nelle ultime due imprese contro Roma e Milan. Da Muriel a Skriniar, passando per Linetty e Praet, il potenziale dei blucerchiati sembra venuto a galla nel momento più difficile della stagione. Ottimo anche l'innesto di Bartosz Berezinsky che non sembra far rimpiangere la partenza di Pererira e l'assenza di Sala.

Giampaolo si è ripreso la Sampdoria. Fino alla sconfitta con l'Atalanta la sua posizione era in bilico, anche se dagli alti vertici di Corte Lambruschini il messaggio è sempre lo stesso “il tecnico non è mai stato in discussione”. Il contesto era di potenziale crisi, inutile nasconderlo. Eppure nel giro di due settimane, come spesso accade nel calcio, la situazione si è ribaltata. Il redivivio Luis Muriel è tornato a segnare e la Samp ha dato una netta accellerata in campionato. I più giovani sembrano aver assimilato le idee dell'allenatore. Adesso, però, arriverà la prova di maturità. Due partite in casa contro avversari abbordabili come Bologna e Cagliari. Due sfide in cui la Samp dovrà mostrare tutto il proprio potenziale.

Alessandro Bacci


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer