DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     INCENDIO IN UNA CASA, MORTI I DUE CANI         PONTE MORANDI, NUOVO ESPOSTO IN PROCURA. E OGGI ARRIVANO LE GRU         ASSEMBLEA NAZIONALE PD, ELETTI PINOTTI, TERRILE, PAITA E ORLANDO         CALCIO GIOVANILE, INSULTI RAZZISTI AL PORTIERE DA PARTE DELLA TIFOSERIA DELLA SQUADRA ANTAGONISTA         GENOA, SCONFITTA L'INVINCIBILE JUVE         GENOVA, DIMEZZATA LA PENA ALL'UOMO CHE UCCISE LA COMPAGNA: "LO ILLUSE"         PONTE, NIENTE USO DI ESPLOSIVO PER LA PILA 8         CORTE DEI CONTI, CONDANNATI DUE EX CONSIGLIERI REGIONALI PER IL CASO "SPESE PAZZE"         PORTO, CULMV VERSO LO SCIOPERO DOPO 11 ANNI         DEMOLIZIONE PONTE MORANDI, NELLE PROSSIME ORE LA DECISIONE SULLA PILA 8        


Delibera Iren-Amiu, bocciata in serata

Pubblicato il 7 / 2 / 2017

Bocciata in serata la delibera di indirizzo che avrebbe dovuto portare all'ingresso di Iren Ambiente al 51% in Amiu, società partecipata comunale. Dopo un'orda di emendamenti nel pomerigggio e l'intervento del sindaco di Genova Marco Doria, il quale ha ribadito la volontà di "far entrare Iren per evitare una gara ai privati che porterebbe a non garantire il livello occupazionale", la giornata si é chiusa con la delibera ai voti, bocciata alle 19: 48.

Lunga la giornata di protesta dei lavoratori cominciata questa mattina. Un corteo che si é mosso da Tursi, ha presidiato piazza Corvetto e la sopraelevata e poi é tornato al palazzo del comune. Circa 200 i lavoratori in corteo. Il presidio si é sciolto con la bocciatura della delibera.

Essa sarebbe stata di indirizzo, avrebbe dato il via libera alla fusione. Solo una successiva, da votare in primavera, avrebbe portato alla nascita della nuova società. Ultimi mesi di governo difficili per il sindaco Marco Doria. E una vicenda, quella del futuro di Amiu, che rimane aperta.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer