DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE PONTE MORANDI, IL PROGETTO C'Ŕ MA SI ALLUNGANO I TEMPI         DEMOLIZIONE PONTE, BUCCI CHIEDE IL DISSEQUESTRO. SI POTREBBE PARTIRE DALLA PARTE OVEST         NICOLA ZINGARETTI OGGI A GENOVA, VISITERÓ LA ZONA ARANCIONE         GENOVA-ROMA: VOLO ALITALIA A 200 EURO         ESTORSIONE, ARRESTATO PIZZIMBONE NELL'AMBITO DELL'INCHIESTA SUI RIFIUTI         PONTE MORANDI, I RESTI CONFERMANO L'AMMALORAMENTO         BUCCI DA TONINELLI PER IL NUOVO PONTE, I TECNICI PUNTANO SULLA CIMOLAI SPA         NUOVO SCONTRO TRA TOTI E TONINELLI         MANIFESTAZIONI E PRESIDI, IN PIAZZA LE RSU DI PIAGGIO AEROSPACE         IPOTESI UNITARIA PER LA RICOSTRUZIONE, LE AZIENDE FRENANO        


Genova, Via Mura degli Zingari immersa nel degrado

Pubblicato il 10 / 2 / 2017

“Area sottoposta a campionatura rifiuti”. È questo il cartello ormai sbiadito e arruginito lasciato da Amiu. Ci troviamo in Via Mura degli Zingari nel quartiere di Principe a Genova. Qui esattamente di fronte alle navi da crociera da cui ogni settimana sbarcano centinaia di turisti regna il degrado. Una vera e propria discarica a cielo aperto. I sacchi dell'immondizia, sparpagliati per la strada sono forse l'aspetto meno inquietante della situazione. Il primo angolo che appare alla vista di qualche sfortunato visitatore è questo. Un mucchio di rifiuti sparpagliati a terra con evidenti segni di bruciature. Probabilmente qualcuno ha pensato bene di liberarsi della spazzatura appiccando un rogo. Proseguendo nella strada la situazione diventa ancora più drammatica. Una vera e propria discarica, in cui è possibile osservare qualsiasi tipo di rifiuto. Si va dalle televisioni ai copertoni per le auto, dagli acquari alle persiane senza tralasciare i materassi in bella vista. In mezzo a tante cianfrusaglie, anche molte siringhe che possono essere pericolose per l'incolumità di qualche ignaro passante. Ma non è finita qua. Proseguendo per la strada infatti si possono trovare numerosi altri tipi di rifiuti ingombranti come dei frigoriferi abbandonati a lato della carreggiata. Ed è solo di circa cinque mesi fa un comunicato del Comune di Genova che dichiarava guerra ai rifiuti abbandonati per strada con massicci interventi di pulizia. Ebbene la situazione in Mura degli Zingari non è cambiata, anzi può essere considerata peggiorata. Dietro ai nuovissimi parcheggi inaugurati esattamente una settimana fa e tutt'ora inutilizzati dai cittadini, questa oasi di degrado pericolosa e dannosa per l'immagine della città.

Alessandro Bacci

Alessandro Bacci


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer