DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     SCONTRO TRA SCOOTER E FURGONE, GIOVANE MORTA SUL COLPO         VIA CORNIGLIANO: PI VERDE E MENO AUTO         FALSE ACCUSE DI VIOLENZA PER UN RAGAZZO DI ALASSIO         SCIOPERO DEI LAVORATORI PORTUALI, TRAFFICO IN TILT E VARCHI BLOCCATI         GENOVA FLAGELLATA DAL VENTO E DALLE MAREGGIATE         GENOVA RIAPRE "IL BASILICO" PER SALVARE LE VITE DI STRADA         LA SAMP RITROVA IACHINI, DUBBIO QUAGLIARELLA         BUCCI: PRIVATIZZAZIONE DELLE FARMACI COMUNALI         TOTI: CRESCITA E INVESTIMENTI NONOSTANTE I TAGLI DEL GOVERNO         CERTOSA, SEQUESTRATI 6KG DI HASHISH E MARIJUANA        


Vela ,41 campionato invernale del Tigullio

Pubblicato il 16 / 2 / 2017

Cala il sipario sulla 41° edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio, la tradizionale competizione di vela d'altura organizzata dal Comitato Circoli Velici del Tigullio composto da Pro Scogli Chiavari, CN Lavagna, CN Rapallo, CV Santa Margherita Ligure, LNI Chiavari e Lavagna, LNI Rapallo, LNI Santa Margherita Ligure, LNI Sestri Levante e YC Sestri Levante. Dopo lo sfortunato sabato, nessuna prova per totale assenza di vento, ecco una domenica caratterizzata da condizioni ideali per regatare: 8-12 nodi di tramontana e ben due prove per 44 delle 50 imbarcazioni iscritte.

 

Applausi per Storm (Franco e Giacomo Loro Piana), leader nella generale ORC nelle classi 1-3. Al secondo posto, Capitani Coraggiosi (Federico Felcini, Guido Santoro) e al terzo Amelie di Luca Clavarino e Profumo).

Sorride Imxtinente: una serie di vittorie incredibile nella classe IRC 1-3, uno strapotere che mai nessuno riesce, nell’arco dell’Invernale tra novembre e febbraio, a contrastare. Festa grande per Adelio Frixione e il suo equipaggio, sul podio salgono anche Spirit of Nerina (Luca Formentini) ed El Chico di Daniele Fogli. A vincere le ultime 2 prove nell’IRC 4 è Strabilia (Stefano Taverna) ma ciò non è sufficiente per scavalcare Celestina 3, ancora una volta grande protagonista per la gioia di Campodonico, Frixione e Vernengo.


Un’affermazione e un secondo posto bastano, a Regatta.exe (Matteo Albanese) per consolidare il primo posto nella classe J80 staccando Montpres (Paolo Montedonico, Luca Rognoni) e Blue Project Sailing Team (Michele Rayneri). I vincitori della classe Libera sono Jonathan Livingston (gruppo 0) di Giorgio Diana, Roba da Pazzi (gruppo A) di Graziano Bonaldo, Miran (gruppo B) di Sergio Somaglia. 


Eventi
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer