DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     STEFANO MAI CONTRO I LUPI         AUTOSTRADE: CASTELLUCCI SE NE VA CON UNA MAXI BUONUSCITA         I LAVORATORI DI RIPARAZIONI NAVALI IN MANIFESTAZIONE         PALMARO: LE RICHIESTE DEI CITTADINI         LA POLITICA LIGURE DOPO L'URAGANO DELL'ABBANDONO DI RENZI         TURISMO A VARAZZE         VOTATA LA MOZIONE M5S IN REGIONE SULL'AMIANTO         LA RIAPERTURA DI VIA FILLAK         LE ZES DALLA NOSTRA TRASMISSIONE PORTO E TRASPORTO         FALSI REPORT SULLA SICUREZZA VIADOTTI AUTOSTRADALI        


Pubblicato il 17 / 2 / 2017

"E' normale che sotto elezioni i partiti tendano a darsi qualche spallata come i giocatori in area di rigore per occupare un po' di spazio e un po' di visibilita', credo che servirebbe moderazione da parte di tutti perche' siamo nelle condizioni di poter vincere non solo in tutte le piu' importanti citta' della Liguria, ma anche di tornare al governo di questo Paese. Quindi direi a tutti di occuparsi di quello che dovrebbero occuparsi, magari cercando di gonfiare un po' meno al petto". Lo ha detto il governatore della Liguria, Giovanni Toti, commentando le polemiche tra FI e Lega sull'accordo di libero scambio Ue-Canada e su altre questioni di politica nazionale. "Non ho nessun timore - afferma Toti - in Liguria governiamo bene come in Lombardia e in Veneto, non c'e' alcun tipo di screzio. La politica europea della Lega la conosciamo bene, la politica europea di Forza Italia e' improntata a quella del partito popolare europeo, talvolta condivisibile, altre volte meno, ma in ogni caso sappiamo benissimo quali sono le nostre posizioni che non ci hanno mai impedito di governare insieme, di presentarci insieme alle elezioni" ha concluso il governatore.

Alessandro Bacci


Politica
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer