DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     PEDONE INVESTITO DA UNA MOTO IN ZONA FOCE         GUIDO ROSSA, DAL 26 MARZO SARà COMPLETA         SPACCIO, COLTI IN FRAGRANTE TRE GENOVESI         FIRMA MEMORANDUM VIA DELLA SETA, LA LIGURIA IN PRIMA FILA PER PORTI E INDUSTRIA         PIAGGIO AEROSPACE, ANCORA UN RINVIO: SITUAZIONE SEMPRE PIù INCERTA         SCONTRO MORTALE IN VIA BOBBIO, AUTOMOBILISTA AGLI ARRESTI DOMICILIARI PERCHé PASSò CON IL ROSSO         SAMP, FUTURO A STELLE E STRISCE         VIAREGGIO CUP, VENERDì I QUARTI DI FINALE         CARIGNANO, SCRITTE CONTRO BUCCI         CARDINAL BAGNASCO: "TUTTI ASPIRANO A GUADAGNARSI IL PANE"        


L'allievo Giampaolo contro il maestro Zeman

Pubblicato il 1 / 3 / 2017

Allenamento pomeridiano per la Sampdoria che si avvicina alla sfida con il Pescara. Mister Giampaolo può contare sulla rosa al completo e avrà l'imbarazzo della scelta per affrontare gli abruzzesi. Una sfida che rappresenterà una tappa importante per la carriera del tecnico blucerchiato. Giampaolo ha più volte affermato che Zeman è stato il suo maestro, per la sua idea di calcio innovativa e votata all'attacco. In tanti anni di serie A l'attuale allenatore della Samp non ha mai incontrato una squadra guidata dal boemo. Due tecnici per certi versi simili, che puntano tutto sul duro lavoro, il pressing alto e che preferiscono lasciare parlare il campo piuttosto che confrontarsi con i giornalisti. C'è curiosità per capire come i due allenatori avranno preparatao la sfida per mettere in difficoltà l'avversario. Il professore, Giampaolo, contro il Maestro, Zeman, questi i soprannomi dei due tecnici.

Se sul campo del Mugnaini la squadra continua a lavorare duramente, dall'altra parte c'è un Antonio cassano dal dente avvelenato contro la società. Oggi è scaduto il permesso per il talento barese di proseguire gli allenamenti con la primavera blucerchiata. Fantantonio ha salutato tutti e ha svuotato l'armadietto a Bogliasco. Cassano, però, non è mai banale e attraverso il profilo twitter della moglie ha lanciato l'ultima frecciata nei confronti della società: “Dopo una sceneggiattura degna di Oscar con regia Ferrero/Romei/Giampaolo in assenza di palle hanno deciso che non potrò più allenarmi con i ragazzi della primavera. Motivazione? Troppo ingombrante!”. Un duro sfogo e il primo vero attacco anche nei confronti dell'allenatore. Si chiude quindi con una stoccata al veleno la storia tra Cassano e la Samp, fatta di gioie e tormenti e terminata nel peggiore dei modi.

Alessandro Bacci


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer