DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: 300 METRI DI "ZONA ROSSA" E 3.170 RESIDENTI EVACUATI         PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: BOTTA E RISPOSTA TRA I MINISTRI COSTA E SALVINI         CARDINAL BAGNASCO: "SUL LAVORO SERVONO DECISIONI ARDITE"         SESTRI PONENTE, DICIOTTENNE ACCOLTELLA TRE VOLTE IL PADRE: DENUNCIATA A PIEDE LIBERO E SCARCERATA NELLA NOTTE         GENOVA, CANDIDATURA EXPO: PER TOTI E BUCCI ESISTONO LE PREMESSE         FORZA ITALIA, BIASOTTI A BERLUSCONI: "SERVE UN CAMBIAMENTO RADICALE"         PONTE MORANDI, SI ALLARGA IL RAGGIO DI INTERDIZIONE PER ESPLOSIONE PILE 10 E 11         GENOVA STAGLIENO, MUORE MOTOCICLISTA DI 47 ANNI         COMUNE DI GENOVA, UBALDO SANTI ESTROMESSO DA FRATELLI D'ITALIA         CURIA, ANNULLATE LE PREGHIERE RIPARATORIE "CONTRO" IL GAY PRIDE        


Genoa, come risolvere il mal di gol?

Pubblicato il 28 / 3 / 2017

Mandorlini è in attesa del ritorno di tutti i nazionali dai rispettivi impegni. Intanto prosegue il duro lavoro a Pegli. Il tecnico ha un obiettivo fondamentale: ritrovare la via del goal. Se è vero che con Mandorlini il Genoa è riuscito a mettere una pezza alle gravi amnesie difensive, è anche vero che i rossoblu fanno una fatica immensa a trovare la rete. In 29 gare di campionato il Genoa ha trovato solo 30 gol. Una media che si fa ancora più preoccupante osservando come i rossoblu siano rimasti a secco in ben 13 partite. Mandorlini si è trovato di fronte a una situazione complicata. I rossoblu hanno segnato davvero con il contagocce. L'unica nota lieta riguarda Giovanni Simeone che con 10 reti è il capocannoniere della squadra. L'argentino, però, è a secco da sette gare e questo periodo negativo ha influito sicuramente sui risultati del Genoa. I numeri degli altri attaccanti in rosa sono assolutamente insufficienti. Ninkovic due goal, Lazovic un goal mentre Pandev, Palladino, Pinilla e Taaarabt non sono mai finiti sul tabellino dei marcatori. Il secondo bomber dei rossoblu è Ntcham con tre reti, peraltro fondamentali per la classifica. Adesso per Mandorlini è necessario trovare una soluzione. In panchina c'è anche l'opzione Morosini che nella prima parte di campionato in serie B nel Brescia aveva siglato 4 reti. Chissà che allora il tecnico non possa dare una chance anche a lui, per trovare una cura al mal di gol. Da capire anche con quale modulo il Genoa affronterà l'Atalanta domenica. Il tridente osservato a Milano non ha dato i riusltati sperati, è quindi ipotizzabile un ritorno al più collaudato 3-5-2. Mandorlini deve trovare una soluzione, il genoa davanti al proprio pubblico non può più permettersi di sfigurare.

Alessandro Bacci


Genoa
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer