DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     PONTE, SI PROCEDE TRA LAVORI E INDAGINI         SAMPDORIA E GENOA AL LAVORO CON UMORI DIFFERENTI         GENOVA, FIGLIA MINORENNE DROGATA E STUPRATA DA MADRE E PATRIGNO         ARRESTI DOMICILIARI PER I GENITORI DI RENZI, PROVVEDIMENTO ANCHE PER UN IMPRENDITORE DI CAMPO LIGURE         SANT'EGIDIO, UNA MESSA PER RICORDARE GLI HOMELESS MORTI PER STRADA         GENOVA, CORTEO DEGLI STUDENTI CONTRO LA NUOVA MATURITà         INCHIESTA CROLLO MORANDI, SENTITO TESTIMONE CHIAVE         INCIDENTE IN VIA DEL COMMERCIO, GRAVE UNA DONNA         TRAGEDIA IN TOSCANA, MUORE ALPINISTA DI BAVARI         PONTE, AUTOSTRADE PAGA TUTTO (DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE)        


Genoa, ultimatum a Mandorlini. Settimana decisiva

Pubblicato il 4 / 4 / 2017

La rottura è totale, la guerra è dichiarata. Lo scontro tra Enrico Preziosi e i tifosi del Genoa si fa sempre più acceso. Nel mirino dei supporters rossoblu è finito anche il tecnico Andrea Mandorlini. Domenica dopo la partita il presidente ha confermato la sua scelta, lanciando però un velato ultimatum all'allenatore:

 

 

Adesso testa dunque alla sfida di Udine, un crocevia della stagione per Mandorlini. In caso di sconfitta il tecnico andrebbe incontro a un probabile esonero. Al suo posto tornerebbe sulla panchina rossoblu Ivan Juric. Secondo indiscrezioni sarebbero stati i giocatori a chiedere il ritorno del tecnico croato, ma al momento è un'opzione che Preziosi non vuole prendere in considerazione, almeno fino a domenica. La salvezza non appare in discussione. Fortunatamente il ruolino di marcia di Palermo, Crotone e Pescara, le tre candidate alla retrocessione, è ai minimi storici. Oggi, intanto, ripresa degli allenamenti. La squadra è sotto la lente d'ingrandimento sia del presidente sia della tifoseria, inferocita per una stagione fallimentare. Preziosi, infuriato dopo la pesante sconfitta subita contro l'Atalanta ha lanciato una minaccia nei confronti dei giocatori. Se in questa settimana non ci sarà una reazione almeno dal punto di vista del gioco, scatterà il ritiro punitivo nei prossimi due mesi.

Alessandro Bacci


Genoa
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer