DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE PONTE MORANDI, IL PROGETTO C'Ŕ MA SI ALLUNGANO I TEMPI         DEMOLIZIONE PONTE, BUCCI CHIEDE IL DISSEQUESTRO. SI POTREBBE PARTIRE DALLA PARTE OVEST         NICOLA ZINGARETTI OGGI A GENOVA, VISITERÓ LA ZONA ARANCIONE         GENOVA-ROMA: VOLO ALITALIA A 200 EURO         ESTORSIONE, ARRESTATO PIZZIMBONE NELL'AMBITO DELL'INCHIESTA SUI RIFIUTI         PONTE MORANDI, I RESTI CONFERMANO L'AMMALORAMENTO         BUCCI DA TONINELLI PER IL NUOVO PONTE, I TECNICI PUNTANO SULLA CIMOLAI SPA         NUOVO SCONTRO TRA TOTI E TONINELLI         MANIFESTAZIONI E PRESIDI, IN PIAZZA LE RSU DI PIAGGIO AEROSPACE         IPOTESI UNITARIA PER LA RICOSTRUZIONE, LE AZIENDE FRENANO        


Maltempo, prolungata l'allerta gialla in Liguria

Pubblicato il 28 / 6 / 2017

Il previsto arrivo di una perturbazione sulla Liguria ha generato rovesci temporaleschi (accompagnati da attività elettrica) che, nella prima parte della giornata, hanno colpito in particolare l’entroterra genovese, lasciando la Riviera di Ponente prevalentemente soleggiata.

La cumulata massima dalla mezzanotte si registra a Isoverde con 35,6 millimetri ma sul Monte Pennello, alle spalle del Ponente genovese sono caduti tra le 8.45 e le 9.15 26.2 millimetri di pioggia. Nel primo mattino precipitazioni si sono registrate anche nell’entroterra spezzino. Da segnalare anche il rinforzo dei venti meridionali con raffiche di oltre 70 km/h a Casoni di Suvero (La Spezia) e di 68.5 km/ h a Fontana Fresca (Sori, Genova). Gli ultimi aggiornamenti previsionali evidenziano fino a sera la possibilità di fenomeni temporaleschi anche di forte intensità soprattutto sul Centro Levante mentre sul Ponente la situazione dovrebbe andare migliorando. Attenzione ancora ai venti forti e anche alle mareggiate previste dalla serata.

L’ALLERTA GIALLA PER TEMPORALI avvisa il sistema di protezione civile sulla possibilità di effetti al suolo analoghi a quanto previsto per lo scenario idrogeologico, ma con fenomeni caratterizzati da una maggiore intensità puntuale e rapidità di evoluzione, in conseguenza di temporali forti. Si possono verificare ulteriori effetti dovuti a possibili fulminazioni, grandinate, forti raffiche di vento. Lo scenario è caratterizzato da elevata incertezza previsionale tanto che, in particolare in questo periodo dell’anno, sono possibili ampie e prolungate finestre soleggiate. 


OGGI, MERCOLEDI’ 28 GIUGNO: il passaggio di una perturbazione atlantica determina variabilità con precipitazioni in prevalenza moderate e cumulate fino a significative su BCE. Alta probabilità di rovesci o temporali forti su tutta la regione, in attenuazione dal tardo pomeriggio/sera da Ponente. Venti forti (50-60 km/h) da Sud, Sud-Ovest con raffiche fino a 60-80 km/h sulle zone ABCE; in prevalenza moderati rafficati su D. Deciso aumento del moto ondoso fino ad avere dal tardo pomeriggio mare localmente agitato su A e possibili mareggiate in serata sulle coste di BC


DOMANI, GIOVEDI’ 29 GIUGNO: nelle prime ore della giornata ancora possibili locali precipitazioni a carattere di rovescio o temporale di intensità al più moderata su C. Venti da Sud-Ovest fino a burrasca (60-70 km/h) su A e C e fino a forti (50-60 km/h) su BE; in prevalenza moderati su D. I venti saranno rafficati su tutte le zone. In mattinata mare fino ad agitato sottocosta con mareggiate da Libeccio, nel pomeriggio mare fino a molto agitato con mareggiate anche intense sulle coste esposte a SudOvest delle zone BC.


DOPODOMANI, VENERDI’ 30 GIUGNO: ancora venti meridionali di intensità fino a forte, localmente rafficati. In mattinata mare agitato con possibili mareggiate sulle coste di BC.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer