DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOVA, FIGLIA MINORENNE DROGATA E STUPRATA DA MADRE E PATRIGNO         ARRESTI DOMICILIARI PER I GENITORI DI RENZI, PROVVEDIMENTO ANCHE PER UN IMPRENDITORE DI CAMPO LIGURE         SANT'EGIDIO, UNA MESSA PER RICORDARE GLI HOMELESS MORTI PER STRADA         GENOVA, CORTEO DEGLI STUDENTI CONTRO LA NUOVA MATURITà         INCHIESTA CROLLO MORANDI, SENTITO TESTIMONE CHIAVE         INCIDENTE IN VIA DEL COMMERCIO, GRAVE UNA DONNA         TRAGEDIA IN TOSCANA, MUORE ALPINISTA DI BAVARI         PONTE, AUTOSTRADE PAGA TUTTO (DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE)         CROLLO PONTE MORANDI, SONO PASSATI SEI MESI. COZZI: "RICOSTRUZIONE AD ASPI INOPPORTUNA"         MULTE VIA ALESSI, LA PROCURA HA APERTO UN FASCICOLO        


PD genovese verso il commissariamento

Pubblicato il 4 / 7 / 2017

Alessandro Terrile ha ufficializzato ieri sera le preannunciate dimissioni dopo la sconfitta elettorale del 25 giugno. «L’errore più grande che ho commesso, è quello di non aver saputo imporre alla nostra amministrazione comunale un cambio di rotta». Il Pd, riunito al Cap in assemblea, ha votato per il commissariamento. Il Segretario Vito Vattuone ha proposto di riaggiornarsi dopo aver consultato la segreteria nazionale. La posizione di Terrile è però chiara: «Mi dimetto perché mi sento responsabile. Mi dimetto per aprire il Congresso. Mi dimetto perché è opportuno dare all’esterno un segnale forte e inequivoco, e all’interno del Partito dare la possibilità di una ripartenza, senza alibi».

I renziani hanno votato all’unanimità la decisione di non accettare altra soluzione che il commissariamento della segreteria provinciale, per aprire la fase di discussione precongressuale. Rossetti ha ammesso di non volere cercare alibi e ha quindi annunciato che «si deve ripartire dal commissariamento». Altri interventi hanno proposto una guida unitaria e di transizione, i renziani hanno allora lasciato l’assemblea. I lavori sono stati rimandati. A questo punto il commissariamento è l'opzione più plausibile ma l'ultima parola spetterà segreteria nazionale.

Alessandro Bacci


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer