DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE PONTE MORANDI, IL PROGETTO C'Ŕ MA SI ALLUNGANO I TEMPI         DEMOLIZIONE PONTE, BUCCI CHIEDE IL DISSEQUESTRO. SI POTREBBE PARTIRE DALLA PARTE OVEST         NICOLA ZINGARETTI OGGI A GENOVA, VISITERÓ LA ZONA ARANCIONE         GENOVA-ROMA: VOLO ALITALIA A 200 EURO         ESTORSIONE, ARRESTATO PIZZIMBONE NELL'AMBITO DELL'INCHIESTA SUI RIFIUTI         PONTE MORANDI, I RESTI CONFERMANO L'AMMALORAMENTO         BUCCI DA TONINELLI PER IL NUOVO PONTE, I TECNICI PUNTANO SULLA CIMOLAI SPA         NUOVO SCONTRO TRA TOTI E TONINELLI         MANIFESTAZIONI E PRESIDI, IN PIAZZA LE RSU DI PIAGGIO AEROSPACE         IPOTESI UNITARIA PER LA RICOSTRUZIONE, LE AZIENDE FRENANO        


Genova, Bucci e il piano di Amiu: in cinque mesi pulizia straordinaria di strade e marciapiedi

Pubblicato il 7 / 7 / 2017

Grandi pulizie per venti settimane di strade e marciapiedi con interventi nel centro storico che potrebbero diventare strutturali. Lo prevede il piano straordinario di pulizia del capoluogo che il sindaco Marco Bucci aveva chiesto la settimana scorsa al presidente di Amiu, Marco Castagna. Il piano si articola in più interventi che prevedono il lavaggio di strade e marciapiedi, la rimozione di rifiuti ingombranti, lo sfalcio dell’erba e che dovrebbe essere integrato con il lavaggio dei cassonetti. Si inizierà in una decina di giorni con interventi nelle strade principali e nel centro storico eseguiti direttamente da Amiu. Il lavaggio delle strade avverrà di notte, una volta alla settimana, non con acqua di mare - come aveva proposto il sindaco Bucci - ma con acqua dolce. Il lavaggio di tutto il centro storico verrà fatto con cadenza settimanale e sono stati individuati anche due percorsi che saranno lavati al mattino con cadenza variabile da una a cinque volte alla settimana, a seconda delle condizioni in cui si trovano normalmente. Completerà un'operazione di lavaggio degli spazi attorno ai cassonetti. Se il piano funzionerà, potrebbe diventare strutturale. Bisognerà aspettare qualche settimana per gli interventi di pulizia dei marciapiedi che inizieranno ad agosto perché verranno appaltati all’esterno e saranno concordati con i municipi. Entro luglio inizierà lo sfalcio dell’erba e un’attività straordinaria di ritiro dei rifiuti ingombranti, parallelamente a quella del ritiro a domicilio. 


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer