DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     CISL LIGURIA COMMENTA IL NO ALLA GRONDA         GIOVANNI TOTI SULLA GRONDA         TRENITALIA: IL M5S VUOLE AL PI PRESTO UN TAVOLO DI DISCUSSIONE         NUOVO GOVERNO O VOTO?         GRONDA: GRANDE BEFFA PER GLI ESPROPRIATI         MARCIA DELLA LUCE         BILIARDO: RICCARDO SINI CAMPIONE EUROPEO PALLA 9         MARCO BUCCI SULLA CRISI DI GOVERNO         I CANTIERI GENOVESI         TRUFFE AGLI ANZIANI: INTERVISTA A STEFANO GARASSINO        


Genoa, Preziosi verso la cessione. I dettagli

Pubblicato il 11 / 7 / 2017

Il Genoa è arrivato a Neustift per incominciare il ritiro precampionato. La scena, però, è stata oscurata da Enrico Preziosi. “Ho venduto il Genoa”, queste le parole del patron rossoblu che hanno aperto uno scenario tutto nuovo per il futuro della società. Una settimana, massimo dieci giorni e arriverà la tanto attesa fumata bianca. La trattativa per la cessione del club è riservatissima e non emergono dettagli sul profilo del compratore. L'ipotesi più accreditata è quella di una cordata di investitori internazionali, con la società Sri group di Giulio Gallazzi che avrebbe un ruolo importante di intermediazione. Sul web rimbalza la voce di di un nuovo presidente italiano, genovese di nascita e residente a Londra, ma dall'identità sconosciuta. Insomma cresce l'attesa soprattutto tra i tifosi per scoprire quale sarà il futuro del Genoa.

Preziosi non ha rilasciato alcun dettaglio, la trattativa rimarrà segreta fino al tanto atteso closing che arriverà alla fine di questa settimana o al massimo all'inizio della prossima. 100 milioni di sterline, al cambio poco più di 110 milioni di euro, è la cifra necessaria per acquisire la società. Il presidente Preziosi ha assicurato di aver trovato persone serie in grado di garantire stabilità per la società.. Dopo 14 anni il patron avellinese passerà il testimone. Troppo ampia ormai la rottura con la tifoseria, ma nonostante ciò Preziosi ha atteso il giusto acquirente prima di abbandonare la nave.

14 anni fatti di alti bassi in cui il grifone ha raggiunto l'inferno della serie C per poi approdare in Europa League. Grandi soddisfazioni, accompagnate anche da cocenti sconfitte. Adesso, però, è tempo di guardare al futuro. I tifosi pensano già a un ritorno ad altissimi livelli del Genoa e Preziosi ha confermato “ Mi auguro che i tifosi in futuro abbiano grandi soddisfazioni”. Adesso mancano solo le firme e il riscatto dalla Fondazione del 25 per cento delle azioni. Atto già programmato entro il 15 luglio per una cifra poco superiore ai 2 milioni. Dopodichè arriverà al closing, in attesa di capire se Preziosi affiancherà il nuovo presidente o se lascerà definitivamente quella che è stata la sua croce e delizia per 14 anni.

Alessandro Bacci


Genoa
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer