DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     STEFANO MAI CONTRO I LUPI         AUTOSTRADE: CASTELLUCCI SE NE VA CON UNA MAXI BUONUSCITA         I LAVORATORI DI RIPARAZIONI NAVALI IN MANIFESTAZIONE         PALMARO: LE RICHIESTE DEI CITTADINI         LA POLITICA LIGURE DOPO L'URAGANO DELL'ABBANDONO DI RENZI         TURISMO A VARAZZE         VOTATA LA MOZIONE M5S IN REGIONE SULL'AMIANTO         LA RIAPERTURA DI VIA FILLAK         LE ZES DALLA NOSTRA TRASMISSIONE PORTO E TRASPORTO         FALSI REPORT SULLA SICUREZZA VIADOTTI AUTOSTRADALI        


Lasciato dalla fidanzata, tenta di sfregiarla con la benzina

Pubblicato il 12 / 7 / 2017

Un'aggressione terribile, è avvenuta in salita Sant'agostino lunedì sera a Rapallo intorno alle 23. Un uomo di 42 anni, residente in città, ha tirato mezzo litro di benzina in faccia alla sua ex in presenza del nuovo fidanzato della donna, con l'obbiettivo di accecarla. L'uomo voleva far pagare alla ragazza il fatto di averlo lasciato e di essersi messa con un altro, aspettava l'occasione di vederli assieme. Per fortuna lei, 33 anni, ha chiuso istintivamente gli occhi evitando gravi danni agli occhi. I carabinieri hanno bloccato l'uomo che è stato denunciato per lesioni aggravate anche se la vittima non avrebbe voluto ma il fatto di aver utilizzato della benzina per colpirla ha permesso alle forze dell'ordine di far scattare la segnalazione d'ufficio. 

La donna è stata accompagnata al pronto soccorso del San Martino di Genova dai militi della Croce Verde di Santa Margherita, secondo i medici non ha riportato lesioni gravi agli occhi e alla cute, infatti, è stata subito dimessa con una prognosi di 4 giorni. Quello che ha subito, però, è più grave di quanto scritto sul referto. 


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer