DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     RIAPERTA VIA FILLAK         MADONNA DEI MIRACOLDI DI CICAGNA         OGGI PRIMO GIORNO DI SCUOLA IN LIGURIA         NUOVO PONTE: PRESTO IL PRIMO IMPALCO         EDILIZIA SCOLASTICA: GLI INTERVENTI PREVISTI         SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÓ SOSTENIBILE         13 LOCALI ASSEGNATI A CANONE GRATUITO         AUMENTO DELLE STARTUP LIGURI         LINGUAGGIO DEI SEGNI IN SALA ROSSA         AL VIA I BUS ELETTRICI        


Genoa, novitÓ sul futuro. Bloccata la cessione di Simeone

Pubblicato il 12 / 7 / 2017

L'importantissimo lavoro del Genoa a Neustift prosegue senza sosta. È iniiato, però, ormai il countdown per scoprire chi sarà il nuovo proprietario del Genoa. Nel fine settimana si attendono novità importanti sotto questo profilo. Il riserbo sulla trattativa è assoluto, l'unica certezza è rappresentato dall'intermediario Giulio Gallazzi, impegnato ieri a Genova nella riunione del cda di Banca Carige. Con ogni probabilità la chiusura della trattativa è prevista per la prossima settimana perchè la mole di documenti in mano a Gallazzi da esaminare è notevole. Sono tanti gli aspetti da analizzare e sarebbe inutile affrettare i tempi. Gli investitori sarebbero 4 o 5, sia italiani che stranieri. In ballo ci sono fondi statunitensi e fondi sovrani, ossia fondi di investimento pubblici che fanno direttamente riferimento a uno stato. Da non escludere neanche la pista che porta alla Cina e all'estremo oriente. Il primo obiettivo degli investitori e di Gallazzi è quello del risanamento del club, con il pagamento dei debiti, la costruzione di un centro sportivo , interventi sullo stadio e sfruttamento del brand Genoa. Scopriremo nomi e reali intenzioni dei nuovi investitori nel corso dei prossimi giorni.

Nonostante le turbolente vicende societarie il mercato non si ferma. Vicina la chiusura per il ritorno di Andra Bertolacci in rossoblu. Il centrocampista è pronto al clamoroso ritorno alla corte di Juric ma l'ostacolo riguarda l'ingaggio da circa 4 milioni lordi che percepisce al Milan. Rischia di saltare invece la tratattiva per Gianluca Lapadula, sogno per l'attacco di Ivan Juric. La nuova proprietà avrebbe già dato l'ordine di bloccare la cessione di Giovanni Simeone, da cui il Genoa avrebbe ricavato circa 20 milioni di euro. Un segnale importante. Si tratta infine la risoluzione del contartto per Pinilla. L'attaccante è intenzionato a ritornare in patria per vestire la maglia dell'universidad de Chile e il Genoa è pronto a liberarsi di un altro ingaggio pesante, oltre che a liberare un posto nel reparto offensivo.

Alessandro Bacci


Genoa
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer