DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOVA, FIGLIA MINORENNE DROGATA E STUPRATA DA MADRE E PATRIGNO         ARRESTI DOMICILIARI PER I GENITORI DI RENZI, PROVVEDIMENTO ANCHE PER UN IMPRENDITORE DI CAMPO LIGURE         SANT'EGIDIO, UNA MESSA PER RICORDARE GLI HOMELESS MORTI PER STRADA         GENOVA, CORTEO DEGLI STUDENTI CONTRO LA NUOVA MATURITà         INCHIESTA CROLLO MORANDI, SENTITO TESTIMONE CHIAVE         INCIDENTE IN VIA DEL COMMERCIO, GRAVE UNA DONNA         TRAGEDIA IN TOSCANA, MUORE ALPINISTA DI BAVARI         PONTE, AUTOSTRADE PAGA TUTTO (DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE)         CROLLO PONTE MORANDI, SONO PASSATI SEI MESI. COZZI: "RICOSTRUZIONE AD ASPI INOPPORTUNA"         MULTE VIA ALESSI, LA PROCURA HA APERTO UN FASCICOLO        


Tentato omicidio a porta dei Vacca, Garassino: fatto inaccettabile

Pubblicato il 24 / 7 / 2017

Nel tardo pomeriggio di sabato 22 luglio nei pressi di porta dei Vacca, uno degli ingressi medievali della città vecchia che immette su via del Campo, è degenerata una lite tra due tunisini: Y. M., di 36 anni e Kamel Tajouri, di 35. Tajouri ha estratto dalla tasca un grosso coltello colpendo in pieno viso Y. M. causandogli un taglio molto profondo fra l'orecchio e il mento, sfigurandogli il volto. Secondo gli inquirenti, motivo della contesa è stato un probabile regolamento di conti. Poche ore dopo gli investigatori della squadra mobile coordinati da Marco Calì sono riusciti a risalire all'identità dell'aggressore, arrestandolo per tentato omicidio nella sua abitazione in via del Campasso.

La mappa della compravendita di stupefacenti è molto cambiata negli ultimi due anni: i senegalesi spadroneggiano in ampie porzioni di via Prè e i nordafricani si sono ritrovati in difficoltà, dovendosi spartire le briciole e per questo i fatti di sangue sono aumentati. Sull’episodio è intervenuto il neoassessore alla Sicurezza, Stefano Garassino: “quanto accaduto è inconcepibile, a maggior ragione se accade in pieno giorno e a due passi da uno dei principali poli turistici d’una città turistica. Stiamo lavorando a progetti importanti per il centro storico, finalizzati a restituire luminosità ai caruggi più bui e marginali ma lo spaccio dev’essere almeno in parte debellato con azioni forti”. 


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer