DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     BANCA CARIGE: 2 SETTIMANE PER ESAME FITD         NUOVO PONTE, TONINELLI: "IMPEGNATO 1 MILIARDO A GENOVA"         OMICIDIO CHIAVARI: ARRESTATO IL FIDANZATO DELL'AMANTE DI PINO         DEMOLIZIONE MORANDI, ESPLOSIONE ANTICIPATA ALLE 9: AMIANTO E AFA GLI OSSERVATI SPECIALI         GENOVA, BUS A FUOCO IN CORSO EUROPA: AUTISTA TRASPORTATO AL SAN MARTINO PER INALAZIONE FUMO         GIOCHI OLIMPICI 2026, CONTE INDOSSA CRAVATTA CON SIMBOLO DEL PONTE DI GENOVA         SUA FESTIVAL 2019, OLTRE 70.000 I VISITATORI         BANCA CARIGE: FITD VALUTA INTERVENTO         CALDO E UMIDITà, SCATTA IL PRIMO BOLLETTINO PER CALDO         TOTI SU PONTE GENOVA: "SETTIMANA DI BUON ESEMPIO PER LA POLITICA"        


16enne picchia il padre: aveva bisogno di soldi per comprare del crack

Pubblicato il 26 / 7 / 2017

Nel pomeriggio di ieri un ragazzo di appena 16 anni ha aggredito violentemente il padre per non avergli dato del denaro per comprarsi il crack. Il giovane è un tossicodipendente residente nel quarteiere San Pietro di Pra', seguito da tempo dagli assistenti sociali, Sert proprio per il suo problema e se non usufruisce della sua dose giornaliera di crack sta male, la droga lo ha anche costretto ad abbandonare la scuola.

Quando il padre ieri alla sua richiesta di soldi ha risposto negativamente l'adolescente si è scagliato contro di lui, aggredendolo prima in casa e poi sul pianerottolo delle scale mentre l'uomo cercava di scappare. Il 16enne ha lanciato contro il padre una grossa scala in ferro, di quelle usate durante i lavori di manutenzione dagli operai,Hublot Big Bang King Replica il genitore non è riuscito a mettersi al riparo. I vicini di casa dei due hanno lancianto l'allarme e sul posto son intervenuti tempestivamente i militi della croce verde di Prà e di Pegli, il ragazzo vedendo l'arrivo dei soccorritori ha deciso di barricarsi dapprima nell'appartamento e poi è uscito nuovamente brandendo due coltelli. Solo l'intervento della polizia ha scongiurato il peggio. Il giovane è stato accompagnato all'ospedale di Voltri con il trattamento sanitario obbligatorio e dopo alcuni accertamenti è stato interrogato dai poliziotti con l'ausilio di uno psicologo. Il padre, invece, ha riportato ferite alla testa e al volto ed è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi, sottoposto a tac e tenuto in osservazione. 


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer