DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     STEFANO MAI CONTRO I LUPI         AUTOSTRADE: CASTELLUCCI SE NE VA CON UNA MAXI BUONUSCITA         I LAVORATORI DI RIPARAZIONI NAVALI IN MANIFESTAZIONE         PALMARO: LE RICHIESTE DEI CITTADINI         LA POLITICA LIGURE DOPO L'URAGANO DELL'ABBANDONO DI RENZI         TURISMO A VARAZZE         VOTATA LA MOZIONE M5S IN REGIONE SULL'AMIANTO         LA RIAPERTURA DI VIA FILLAK         LE ZES DALLA NOSTRA TRASMISSIONE PORTO E TRASPORTO         FALSI REPORT SULLA SICUREZZA VIADOTTI AUTOSTRADALI        


In manette il padre di Fiorillo: collegato alla gang arrestata a Forte Begato

Pubblicato il 28 / 7 / 2017

È finito in manette Silvio Fiorillo padre dell'ex portiere della Sampdoria, oggi al Pescara, Vicenzo Fiorillo. L'uomo è stato arrestato perché collegato da un sms a Maurizio Lombardi, il pregiudicato finito a Marassi una settimana fa insieme a Sebastiano Colosino. “Ci vediamo alla solita spiaggia” c’era scritto nell’sms mandato diverse ore prima dell’arresto. Lombardi e Colosino erano stati sorpresi dai carabinieri mentre dormivano in auto a Forte Begato nella zona dei ripetitori e dopo una perquisizione nel baule dell'automobile erano state ritrovate due pistole perfettamente oliate e funzionanti. Con loro si trovava una terza persona, un genovese pregiudicato per rapina e già colpito da ordine di carcerazione che è riuscito però a fuggire ed è attualmente latitante. Tra le ipotesi vagliate dagli inquirenti è che i tre si stessero preparando per un lungo viaggio finalizzato a qualcosa di più grande di una rapina, le indagini vanno avanti.

Da capire anche quale fosse il ruolo di Fiorillo. L'uomo è finito in carcere perché nella sua abitazione è stata trovata una terza pistola con matricola abrasa. Potrebbe anche aver custodito l'arma per qualcuno degli altri tre.

 

 


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer