Samp, in partenza per Verona. Probabile turn over

Allenamento mattutino per la Samp, nessuna conferenza stampa da parte del tecnico Giampaolo e partenza per Verona in aereo. Domani sera al Bentegodi andrà in scena la sfida tra i gialloblu di Pecchia e i blucerchiati. La Sampdoria è in cerca di continuità dopo l'incoraggiante prestazione di Torino. Giampaolo per far fronte a tre partite nell'arco di sette giorni si affiderà a un leggero turn over. Crescono le quotazioni di Bereszinsky e Murru per far rifiatare Sala e Strinic sulle fasce, quest'ultimo uscito con i crampi dalla sfida di Torino. Ricky Alvarez è in cerca della prima maglia da titolare in questa stagione. L'argentino è in ballottaggio con Ramirez, già diventato fondamentale sulla trequarti. In avanti reclama spazio Caprari e probabilmente l'ex Pescara farà rifiatare uno tra Quagliarella e Zapata. Tutti dubbi che il tecnico cercherà di risolvere in queste ore. 

Dopo l'esame Torino che ha portato ottimi segnali a tutto l'ambiente, la Samp andrà a Verona in cerca della vittoria. I gialloblu hanno iniziato il campionato ottenendo un punto in quattro partite. Marco Giampaolo intanto tiene lontane le voci che parlano già di obiettivo Europa per la Sampdoria. La squadra deve pensare partita per partita e il tecnico vuole tenere alta la concentrazione.

La nostra ambizione deve però essere quella di migliorarci, tutto dipenderà da noi e dal nostro grado di ambizione. Sono dell’idea che, prima di dichiarare un obiettivo, sia necessario capire cosa si è in grado di fare per raggiungerlo quell’obiettivo. Questo è il mio pensiero e sto cercando di fare in modo che anche la squadra possa pensarla così".

Alessandro Bacci



Pubblicato il 19 / 9 / 2017