Samp, giornata di riposo. Occhi puntati sui gioielli blucerchiati

Ancora riposo per i blucerchiati. Marco Giampaolo ha fissato la ripresa degli allenamenti per domani pomeriggio, quando la squadra si ritroverà per preparare la sfida con il Chievo. La Sampdoria negli ultimi due match ha speso nuemrose energie psicofisiche. Nella gara contro il Torino, probabilmente la migliore della stagione, la Samp è uscita vincitrice. Contro la lazio, invece, la storia si è rivelata differente. Dopo settimane ad alto livello, la squadra di Giampaolo ha mostrato un lieve calo dal punto di vista dell'intensità, merito anche della prestazione da applausi dei biancocelesti. La prima sconfitta stagionale arrivata al Ferraris in uno dei momenti migliori della Sampdoria.

Ultimi 10 giorni per manetenere alta la concentrazione prima di staccare la spina in vista della sosta natalizia. Chievo in trasferta e Udinese al Ferraris, sono le sfide che attendono i blucerchiati. Intanto si pensa anche al mercato. Sabato sera a Marassi erano presenti alcuni scout di grandi club europei come Bayer Monaco, Chelsea e Valencia per osservare le prestazioni di alcuni elementi. Occhi puntati su Muriel, Torreira, Skriniar e anche sulla rivelazione Patrick Schick. Proprio il gioiellino arrivato dalla Sparta Praga ha trovato il quarto goal in tre partite consecutive, una media incredibile per il ceco considerando che in due sfide su tre è entrato nel finale di gara. Anche per Giampaolo, adesso, diventa sempre più difficile non puntare sulla giovane stella blucerchiata che a suon di goal si sta ritagliando uno spazio importante nelle gerarchie della squadra.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 12 / 12 / 2016