Emergenza ospedali, il Galliera blocca i ricoveri. San Martino al limite

Ancora non è arrivato il picco dell'influenza newlla nostra città, ma gli ospedali sono al collasso.

Il Galliera, in particolare, sembra soffrire maggiormente della mancanza di posti letto: nella giornata di giovedì parecchie ambulanze sono state “smistate” su altri ospedali cittadini, e la direzione sanitaria è corsa ai ripari congelando temporaneamente i ricoveri programmati e chiedendo ai primari dei vari reparti di accelerare quando possibile le dimissioni.

Anche al San Martino i letti iniziano a scarseggiare, e giovedì molti pazienti arrivati con le ambulanze hanno dovuto aspettare nei corridoi, sulla barelle, che si liberasse un posto. Al momento l’unico a resistere “all’assalto” sembra essere il Villa Scassi di Sampierdarena, che non ha ancora bloccato i ricoveri. Ma della situazione è già stata informata l’assessore regionale alla Sanità, Sonia Viale, che ha invitato i dirigenti a mettere a punto una strategia in grado di risolvere i problemi principali.



Pubblicato il 20 / 10 / 2017