Samp verso Inter, Giampaolo "A Milano per giocarcela"

Ha provato così a smorzare l'entusiasmo Marco Giampaolo in vista della sfida della sua Sampdoria contro l'Inter. Eppure la sensazione è che la squadra blucerchiata possa presentarsi a San Siro cercando di mettere in difficoltà i nerazzurri. Le recenti prestazioni, un inizio di campionato da record e un gruppo solido lasciano presagire una partita in cui la Samp potrà dire la sua, contro una delle squadre più in forma della serie A. Certo sarà un test tanto difficile, quanto stimolante, che potrà anche mostrare le reali potenzialità della rosa di Giampaolo. Il tecnico ha studiato nei minimi particolari i prossimi avversari e di una cosa è sicuro, la Samp andrà a Milano con la giusta convinzione.

Servirà la massima concentrazione contro l'Inter, una squadra che in questo momento sta lottando per lo Scudetto e che ha già sconfitto avversari del calibro di Roma, Milan e Fiorentina, escludendo l'ottimo pareggio ottenuto sul campo del Napoli.

Rispetto alla formazione che ha schiantato il Crotone, Giampaolo si affiderà a un leggero turnover. Ecco allora pronti Regini, Bereszinsky, Barreto e Ramirez al posto di Ferrari, Sala, Linetty e Caprari. Niente da fare ancora per Emiliano Viviano. Giampaolo è stato chiaro, il portiere deve ancora terminare una fase di riabilitazione prima di tornare a difendere la porta blucerchiata.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 24 / 10 / 2017

Articoli simili