Genova: aggredisce i poliziotti e fa il saluto romano.

Genova. Genovese di 61 anni, privo di fissa dimora, arrestato dopo aver insultato e aggredito degli agenti di polizia a seguito di un controllo con il cane antidroga. L'uomo, dopo aver esercitato resistenza a pubblico ufficiale, è stato anche denunciato per oltraggio, apologia del fascismo e porto abusivo di armi: nello zaino nascondeva, infatti, un punteruolo e un coltello a serramanico.



Pubblicato il 9 / 11 / 2017

Articoli simili