Genova: chiude la Rinascente

Genova. Entro novembre del 2018 la Rinascente chiuderà i battenti: lo riferiscono in una nota le segreterie Filcams Cgil e Fisascat Cisl. La Rinascente ha deciso di spostare il centro dei propri affari in città diverse da quella genovese per motivi legati ai costi troppo elevati per affitto e gestione, ma soprattutto per i scarsi introiti registrati. 

Inutili i sacrifici fatti dai lavoratori, circa una sessantina, in questo lungo periodo che ha visto gli stessi in contributi di solidarietà da 5 anni, con le Rsu e le organizzazioni sindacali.

Quest'ultime riferiscono di aver immediatamente chiesto un incontro alla proprietà per rivedere questa scelta, rivalutando la piazza, già da molti anni considerata poco interessante dal punto di vista commerciale, pensando a nuove offerte e a una ubicazione più "in vista" del punto di vendita genovese. 



Pubblicato il 9 / 11 / 2017