50 seminari, 90 presentazioni di percorsi formativi, 150 stand, 20 testimonial e 80 aziende. Sono i numeri record della 22° edizione del Salone Orientamenti, che ha aperto i battenti questa mattina ai Magazzini del Cotone di Genova. Una tre giorni per aiutare i giovani a scegliere i percorsi di studio e di lavoro migliori in base al proprio talento.

Dalle prime ore del mattino migliaia di studenti hanno riempito i padiglioni per assistere alla cerimonia di apertura e per entrare in contatto con quello che sarà il proprio futuro.

Non solo studio e ricerca al Salone Orientamenti. In questa tre giorni ci sarà ampio spazio per lo svago e i divertimenti. Ad aprire le danze ci ha pensato il comico genovese Antonio Ornano, con l'immancabile ironia ma con un chiaro messaggio per i giovani.



Pubblicato il 14 / 11 / 2017

Articoli simili