San Martino: migliorano le condizioni della mamma travolta col passeggino

Genova. 17 novembre: migliorano le condizioni di Michela Figone, 41 anni, che dieci giorni fa era riuscita a mettere in salvo la figlia, spingendo via la carrozzina mentre veniva investita da un'Apecar sulle strisce pedonali a Casarza Ligure.

Dopo aver superato due delicati e complessi interventi chirurgici alla testa, Michela si sta lentamente riprendendo, al punto che oggi è finalmente riuscita a a parlare con medici e famigliari. La prognosi resta riservata ma la paziente è stata trasferita dalla terapia intensiva alla terapia sub-intensiva del reparto di neurochirurgia dell'Ospedale San Martino di Genova.



Pubblicato il 17 / 11 / 2017

Articoli simili