Genoa, Giuseppe Rossi "Sono contentissimo"

Un colpo di mercato a sorpresa per il Genoa. Giuseppe Rossi è a un passo dalla firma del contratto con i rossoblu. Il giocatore questa mattina ha sostenuto le visite mediche all'Istituto Baluardo di Genova per verificare le proprie condizioni fisiche. Pepito si è presentato con il sorriso, poche parole per lui ma un chiaro messaggio ai tifosi: "Sono contentissimo".

Queste le prime parole dell'attaccante pronto a iniziare una nuova avventura al Genoa. Per Rossi si tratta forse dell'ultima chance per confermarsi su palcoscenici importanti. Uno dei talenti più cristallini del calcio italiano degli ultimi anni, ma letteralmente martoriato dagli infortuni. Le ginocchia del giocatore hanno già subito tre operazioni importanti, l'ultima lo scorso aprile al crociato anteriore del ginocchio sinistro. Dopo i prestiti in Spagna, con scarsa fortuna, la Fiorentina decide di svincolare il giocatore. Oggi Giuseppe Rossi ha voglia di riscatto per dimostrare a 30 anni di poter dare ancora tanto al calcio italiano. Una scommessa per il Genoa. Se l'ex viola tornerà ad alti livelli potrebbe rivelarsi un grande colpo di mercato. I dubbi sono legati alle condizioni fisiche ma è indubbio che Giuseppe Rossi sia un campione. Solo la sfortuna, fino a questo momento, gli ha impedito di consacrarsi nel grande calcio. Anche il tecnico Ballardini, che conosce bene Pepito, si è espresso così sul talento italo-americano:

Lo conosco da quando era un bambino, ero responsabile del settore giovanile del Parma quando aveva 14 anni: è un ragazzo al quale voglio molto bene, mi dà l'occasione di ricordare il padre che vedevo sempre a Collecchio e ora purtroppo non c'è più. Detto questo, di Giuseppe Rossi ne parleremo se diventerà un giocatore del Genoa a tutti gli effetti, ora mi sembra più importante parlare della partita"

Alessandro Bacci



Pubblicato il 30 / 11 / 2017

Articoli simili