Ericsson-ABB, giornata di scioperi a Genova

Lunedi di sciopero a Genova pe ri dipendenti di Ericsson e ABB. L'azienda Ericsson ha deciso di applicare un pianio di riduzione dei lavoratori che prevede mille dipendenti in uscita, mentre ABB ha scatenato la rabbia dei lavoratori dopo la decisione di cedere un ramo dell'azienda che impiega circa 200 unità di personale a una ditta saudita. 

Il piano di riduzione di Ericsson vedrà l'usicta di 25 lavoratori del settore manutenzioni destinati a un’altra società. In ballo ci sono poi le persone licenziate negli ultimi mesi, ancora in gran parte senza collocazioni alternative nonostante i tentativi di Comune e Regione di mediare con l'azienda. 

Natale amaro anche per i dipendenti di ABB.. la decisione di vendere un ramo dell'azienda coinvolgerà oltre 200 lavoratori tra Sesto San Giovanni e Sestri Ponente. I sindacati hanno ottenuto la riapertura di un tavolo al Mise, ma l'azienda è intenzionata a chiudere la faccenda entro fine anno. Un comportamento ritenuto "inaccettabile", 



Pubblicato il 18 / 12 / 2017

Articoli simili