I cittadini di Multedo in tribunale "Rivogliamo il nostro asilo"

Si è svolta questa mattina la prima udienza in Tribunale a Genova sul caso della struttura dell'ex asilo Govone, trasformata in centro di accoglienza dalla Curia in collaborazione con la Prefettura. Decine di abitanti intorno alle 9 si sono ritrovati di fronte al tribunale in attesa di essere ricevuti, guidati dall'avvocato Alberto Campanella. I manifestanti sottolineano di non aver avuto alcun problema con i migranti ma chiedono in modo esplicito che l'ex asilo torni ad ospitare i bambini del quartiere. 


L'Avvocato Alberto Campanella, portavoce di 1000 e più firmatari dell’azione legale intrapresa contro la scelta di utilizzare l'ex asilo Govone per ospitare i migranti, si è dichiarato fiducioso. Quello di Multedo è un caso unico in Italia. 

AGGIORNAMENTO: il giudice ha analizzato attentamente la documentazione presentata dalle parti. per meglio approfondire la pratica è stato effettuato un rinvio al 10 gennaio 2018 alle ore 10. 



Pubblicato il 20 / 12 / 2017