Entella, con il Novara serve la svolta

Non è un periodo positivo per la Virtus Entella. Le due sconfitte consecutive contro Salernitana e Frosinone hanno minato le ambizioni dei chiavaresi che adesso dovranno lottare con le unghie e con i denti per la salvezza. La classifica parla chiaro, terzultimo posto a 21 punti. Una situazione difficilmente immaginabile ad inizio stagione. Serve una reazione immediata e sul cammino dei chiavaresi domani si presenterà il Novara. Una vittoria dei baincoazzurri avrebbe una duplice importanza. I tre punti premetterebbero di agguantare proprio il Novara in classifica e soprattuttpo darebbero un po' di respiro al termine di un 2017 fatto di alti e bassi. L'Entella dopo il buon campionato della precedente stagione non era più abituata a lottare per la salvezza. I giocatori dovranno acquisire la giusta consapevolezza per tornare a fare punti. La sconfitta per 4-3 con il Frosinone arrivata allo scadere ha lasciato l'amaro in bocca ai chiavaresi ma ha portato una ventata diu ottimismo epr la prestazione offferta contro la capolista del campionato. Adesso l'imperativo è ripartire, come sottolinea l'attaccante Andrea Lamantia.



Pubblicato il 27 / 12 / 2017