Fuga di gas dalla caldaia, coppia intossicata in casa

GENOVA - Due coniugi sono rimasti intossicati nella propria abitazione a causa di una perdita di gas dalla propria calderina. Lievemente intossicato anche il figlio che si è recato nell'abitazione per soccorrere i genitori, dopo aver tentato invano di telefonare. Fondamentale l'intervento tempestivo dell'uomo. il fatto è accaduto in via Sparta, a Sestri Ponente. La donna novantenne è grave, ed è stata trasferita in ospedale in codice rosso. Il marito e il figlio invece sono fuori pericolo.



Pubblicato il 2 / 1 / 2018