Samp, mercato in stallo. Ferrero "ci rivediamo a giugno"

“Non abbiamo bisogno di niente, la squadra è compatta e ci rivediamo a giugno”. Le parole del presidente Massimo Ferrero, intercettato a Milano, lasciano presagire un calciomercato senza grandi colpi di scena per la Sampdoria. Il Viperetta ha poi sottolineato come Dodò, Alvarez, Djuricic e Ivan siano i principali candidati a lasciare Genova in questa sessione di mercato. Ieri Ferrero ha incontrato i dirigenti della Juventus. Sul tavolo possibili sinergie di mercato, con i bianconeri che sondano il terreno per Lucas Torreira e Dennis Praet, ma se ne riparlerà solamente a giugno. I gioiellini in casa Samp saranno trattenuti almeno fino al termine della stagione, l'obiettivo è quello di puntellare l'attuale rosa, magari con qualche giocatore in prospettiva. Oggi un incontro tra l'agente di Djuricic e il Benevento. La volontà del serbo è quella di restare in Italia e il giocatore non rientra più nei piani di Marco Giampaolo. Novità anche per Ricky Alvarez. Nei prossimi giorni l'agente del trequartista dovrebbe arrivare in Italia per valutare un paio di offerte, una dal Racing, in Argentina e una dal Cruz Azul, in Messico. La società vuole cedere David Ivan, probabilmente in prestito, per permettergli di giocare e crescere. Sulle sue tracce Pro Vercelli, Foggia e Spezia in serie B. Niente da fare per il trasferimento di Jacopo Sala alla Fiorentina, la trattativa ha subito un brusco stop. Si attendono novità invece per la cessione di Dodo al Cagliari. I sardi verrebbero inserire nella trattativa una contropartita tecnica per abbassare il costo. Farias resta un'ipotesi, ma l'ultima parola spetterà ovviamente a Giampaolo.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 11 / 1 / 2018

Articoli simili