Liguria, termina l'allerta ma attenzione alle gelate

GENOVA - Si è conclusa alle 9 l’allerta neve nell’entroterra della Liguria. Le condizioni meteo migliorano sia da Levante che a Ponente. Le nevicate si sono rivelate importanti con oltre 60 centimetri nelle quote più alte. Ora il pericolo sono le possibili gelate.

Tra domenica e lunedi la neve ha colpito le zone interne: Val Bormida, Valle Stura, Valle Scrivia, alta Val Polcevera, Val Trebbia e Val d'Aveto. Le diverse vallate sono state ricoperte da un manto bianco. I Comuni maggiormente colpiti dalle imbiancate sono Quiliano e Stella in provincia di Savona, Avegno, Bargagli Campomorone, Ceranesi Davagna, Mele, Mignanego, Sant'Olcese e Serra Riccò in quella di Genova.

MERCOLEDI’ 7 FEBBRAIO: Al mattino residue deboli precipitazioni, anche nevose sui versanti padani, in esaurimento a partire dalla mattinata, quando sono attese locali schiarite, specie su Centro-Ponente. Nuovo aumento della nuvolosità in serata su tutta la regione



Pubblicato il 7 / 2 / 2018