Castelletto, i ladri acrobati tornano a colpire

GENOVA - I ladri acrobati colpiscono ancora. Una giovane residente al sesto piano di un palazzo di via Asiago, a Castelletto ha subito un furto di 800 euro. I ladri sono entrati in casa arrampicandosi dal tubo del gas, una scalata di circa 20 metri. Una volta infranto il vetro della porta finestra del balcone, i malviventi hanno preso il denaro trovato e sono fuggiti. Nel weekend le forze dell'ordine hanno registrato una raffica di furti simili nell'elegante quartiere di Castelletto.

I sopralluoghi da parte di polizia e carabinieri nella zona sono ormai costanti. Nei giorni scorsi un giovane ladro italiano residente nel campo dei nomadi sinti di Bolzaneto era stato arrestato mentre cercava di entrare in un'abitazione di un medico nel levante cittadino. L'uomo ha agito con tre complici che sono riusciti a fuggire a bordo di due scooter.



Pubblicato il 12 / 2 / 2018