La protesta dei dipendenti Edita:

I 26 lavoratori impiegati della ditta Edita sono scesi in piazza e hanno effettuato un presidio sotto la sede di Carige a Genova. "La situazione di crisi è stata determinata anche dalla  perdita della commessa Carige - affermano i sindacati - Spiace dover constatare come la banca del territorio non abbia inserito una clausola di salvaguardia per i lavoratori Edita che per decenni hanno seguito proprio la commessa di Carige".

Edita, azienda che si occupa di archiviazione dati e back office e che cura dati sensibili per grandi marchi italiani, ha messo in opera un piano di ristrutturazione sia a Genova che in altre sedi, nelle quali questo ha già comportato il ridimensionamento del personale.

La scelta di Carige di affidare a un'azienda bolognese la commessa per gestire i tantissimi documenti a disposizione dell'istituto di credito, dopo vent'anni di collaborazione con Edita, ha reso adesso incerto il futuro dei 26 lavoratori.

Alessandro Bacci



Pubblicato il 22 / 12 / 2016