Genova, ultimo saluto alla prima poliziotta Angela Burlando

Genova. Celebrati questa mattina nella chiesa di Santa Zita, e davanti a una folla commossa, i funerali di Angela Burlando, 79 anni, prima donna a vestire la divisa della polizia di Stato a Genova. 

Il procuratore capo di Genova, Francesco Cozzi misura le parole nell’elencare meriti e intuizioni di una vita con la divisa mai macchiata dal fango: "Sua la totale collaborazione con la magistratura nelle indagini, sua l’intuizione dello strumento della audizione protetta delle vittime più deboli, nei casi di violenza di genere. Suo il ruolo di alfiere nella emancipazione della donna nella società e nella istituzione ove ha operato". E poi: "Le rendo onore a nome di tutti i magistrati genovesi e mi unisco al dolore per la scomparsa della sua amatissima famiglia"

A ricordarla è anche l’amico e collega Franco Celentano, un protagonista della stessa generazione di poliziotti genovesi. Oggi, al funerale, con la delegazione dell’associazione nazionale della polizia di Stato, Celentano ha portato la bandiera, un altro segno importante. 

.



Pubblicato il 16 / 2 / 2018

Articoli simili