Giampaolo "Nulla da rimproverare alla squadra, il Milan ha meritato"

Al termine della sfida tra Milan e Sampdoria il tecnico Marco Giampaolo ha anlizzato la prestazione della propria squadra:
"Abbiamo incontrato il Milan nel suo momento migliore. Loro sono forti, hanno grande tecnica e grandi palleggiatori e paradossalmente l'assenza di Kessiè gli ha dato possibilità di avere un centrocampo con più qualità. Sono in salute, giocavano in casa e hanno fatto una grande partita. Forse potevamo fare meglio davanti ma non posso rimproverare nulla ai miei. Potevamo fare meglio sul piano del palleggio e su quella della finalizzazione ma il Milan ha vinto meritatamente''.

''Tecnicamente sono molto forti e la tecnica vince sempre sull'aspetto fisico - aggiunge - l'allievo Gattuso ha battuto il maestro Giampaolo? Sono i calciatori che fanno la differenza, non gli allenatori. Non possiamo paragonarci al Milan, i budget sono diversi ma ce la stiamo giocando con loro in questo momento e siamo orgogliosi. Il Milan avrebbe dovuto fare un altro campionato dall'inizio ma noi ce la giocheremo fino alla fine''.



Pubblicato il 19 / 2 / 2018

Articoli simili